Pandoro

pandoro.it



Pandoro

Il Pandoro Il pandoro è il tipico dolce delle feste natalizie, immancabile nelle case italiane a rappresentare l’abbondanza e la gioia tipica di quel periodo dell’anno.
Il pandoro nasce come dolce dal gusto semplice e delicato, che accontenta e rende felici tutti i palati. Le varianti al pandoro tradizionale che si trovano in commercio sono molte, da quelle che aggiungono solo gocce di cioccolato, a quelle più particolari che inseriscono creme e liquori, ma si trovano anche pandori completamente ricoperti di glassa o con l’impasto al gusto di cacao.
Tutte queste varianti rendono un dolce tradizionale sempre più goloso, rinnovandolo di anno in anno, ma la versione semplice rimane comunque la più richiesta.

Il pandoro è nato come dolce tipico di Verona, ma grazie al signor Domenico Melegatti, che nel 1894 depositò presso l’ufficio brevetti la ricetta di quel dolce, oggi possiamo apprezzarlo in tutta Italia, e anche all’estero. Nel brevetto era compresa anche la tipica forma del dolce, un cono tronco con base a stella con otto punte.

La forma originale del pandoro, che oggi tutti conosciamo, fu realizzata dal pittore impressionista Angelo Dall'Oca Bianca.

Il pandoro solitamente viene consumato alla fine di pasti pantagruelici, che insieme a spumanti o vini liquorosi rappresentano la degna conclusione di ore passate a tavola con parenti e amici. Ma una bella fetta di pandoro è buonissima anche a colazione accompagnata da una semplice tazza di caffè, oppure a merenda per i piccoli di famiglia.